voglia
sostantivo

voglia f sing (pl: voglie)

  1. stimolo che tende all'appagamento di un desiderio o un bisogno
  2. (per estensione) intensa e vitale sollecitudine diretta a compiere, pensare, dire, quindi sentire e fare cose buone oppure non corrette

verbo

voglia

  1. prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente di volere
  2. terza persona singolare dell'imperativo presente di volere
sillabazione
vò | glia
pronuncia

(IPA): /'vɔʎʎa/

etimologia

da volere

sinonimi contrari proverbi e modi di dire
  • di buona voglia
  • di mala voglia
  • a voglia : espressione dialettale romanesca che conferma pienamente qualcosa aggiungendo, con tono preciso, che bisognerebbe fare qualcosa in merito



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.091
Dizionario italiano offline