-izzare
suffisso

-izzare

  1. suffisso impiegato nella formazione di verbi, la cui prima parte è riconducibile ad un aggettivo o sostantivo, e che indica generalmente il trasformare in, il rendere simile a o comunque l'attribuire ciò che tale aggettivo o sostantivo indica
sillabazione
-iz | zà | re
pronuncia

(IPA): /idˈdzare/

etimologia

dal latino medievale o volgare *-izare o *-idiare, (da quest'ultimo deriva la variante più popolare -eggiare), a sua volta derivato dal suffisso greco antico -ίζω, con la stessa funzione

sinonimi
  • (suffisso verbale che indica il rendere o trasformare in) -ficare
parole derivate termini correlati
  • -izzazione, -eggiare

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline