abito
sostantivo

abito m sing (pl: abiti)

  1. (abbigliamento) (tessile) (tecnologia) indumento da indossare sopra la biancheria intima e prima del mantello, cappotto o impermeabile, generalmente con giacca e pantaloni "eleganti", per esempio appunto anche con cravatta, fini guanti, ecc
  2. abito blu: il più formale, anche comunemente detto "abito da cerimonia"
  3. abito da sposa: per il matrimonio
  4. abito su misura: colloquialmente detto "di alta sartoria"
  5. (senso figurato) abitudine, usanza

verbo

abito

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente del verbo abitare
    • (io) abito a Sydney
sillabazione
à | bi | to
pronuncia

(IPA): /'abito/

etimologia
(sostantivo) dal latino habitus
(voce verbale) da abitare
sinonimi parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • Non è l'abito a fare il monaco/L'abito non fa il monaco: non è l'aspetto esteriore che conta davvero oppure sottolinea l'inutilità di convenevoli o ipocrisie; ancora: laddove paia esservi grande valore, invero senza averne conferma, si celano le peggiori nefandezze

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.017
Dizionario italiano offline