accalappiare
verbo

coniugazione

  1. prendere con un cappio o con un laccio
  2. (spregiativo) cercare di ottenere astutamente e furtivamente una relazione più o meno amorosa con qualcuno
    • "Te lo dico: alcune donne si organizzano in anticipo per accalappiare uno o più ragazzi già quando sono ancora bambini o prima, aspettando per quest'azione appunto che diventino maggiorenni"
sillabazione
ac | ca | lap | pià | re
pronuncia

(IPA): /akkalapˈpjare/

etimologia

derivazione di calappio, incrocio di cappio con laccio

sinonimi contrari parole derivate


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline