aculeo
sostantivo

aculeo m sing (pl: aculei)

  1. (zoologia) una delle punte che ricoprono il corpo di alcuni animali
    • Il riccio rizzò i suoi pericolosi aculei.
  2. (zoologia) organo predisposto per pungere
    • L'aculeo di un'ape può risultare molto doloroso
  3. (botanica) spina (di una pianta)
    • Si graffiò a causa degli aculei del cactus che aveva colpito
sillabazione
a | cù | le | o
pronuncia

(IPA): /aˈkuleo/

etimologia

dal latino aculeus, derivato di acus cioè "ago"

sinonimi contrari


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.072
Dizionario italiano offline