affatturare
verbo

coniugazione

  1. lanciare una fattura, ovvero un incantesimo o una maledizione, su qualcuno
  2. (alimentazione) alterare un cibo o una bevanda, e specialmente il vino, con additivi artificiali
sillabazione
af | fat | tu | rà | re
pronuncia
  • (IPA): /affattuˈrare/
etimologia

da fattura, nel senso di "incantesimo"

sinonimi parole derivate
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline