alzato
sostantivo

alzato m (pl: alzati)

  1. (architettura) rappresentazione grafica di un oggetto o di un edificio, generalmente la facciata, in proiezione ortogonale
  2. (araldica) pezza collocata in posizione più elevata del normale;
    • per lo scaglione significa che il suo vertice tocca il lato superiore dello scudo, mentre le sue estremità toccano il centro dei fianchi dello scudo;
    • per l'incappato quando le linee raggiungono i fianchi dello scudo nella metà superiore

verbo

alzato

  1. participio passato maschile singolare di alzare
sillabazione
al | zà | to
pronuncia

(IPA): /alˈtsato/

etimologia

derivato di alzare

sinonimi contrari
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline