ambizione
sostantivo

ambizione f sing (pl: ambizioni)

  1. forte pulsione (e volontà) di avere successo personale, potere, di sopravanzare gli altri negli affari, carriera, ricchezza
  2. desiderio di migliorare la propria condizione psico-sociale, economica e culturale, attraverso dedizione e sacrifici, allo scopo di ottenerne dei meriti e di realizzarsi a livello personale
  3. intento personale e/o condiviso
    • eh, eh! ...attento perché l'ambizione non sempre basta
  4. (spregiativo) superba ostinazione per vanagloria personale
  5. potenzialità espressa pienamente o parzialmente
  6. (per estensione) tentativo di migliorare grazie all'ammirazione per qualcuno e/o all'analisi critica di qualcosa
    • osservando il mondo ho avuto l'ambizione di riuscire ad apprezzarlo
sillabazione
am | bi | zió | ne
pronuncia

(IPA): /ambi'tsjone/

etimologia

dal latino ambitio, composto da ambi inteso come "tutte le direzioni", e itum participo passato del verbo eo che vuol dire andare; quindi il desiderio di voler andare dappertutto, inteso come "voglia di ottenere nuove cose"

sinonimi parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.076
Dizionario italiano offline