ammissione
sostantivo

ammissione f sing (pl: ammissioni)

  1. dichiarazione di veridicità di qualcosa
  2. (scuola) (politica) (diritto) (economia) conferimento di idoneità ad un superamento di grado
  3. dichiarazione o accertamento per qualcosa di sé
  4. (per estensione) accettazione per qualcuno e/o qualcosa
  5. di ciò che viene ammesso
sillabazione
am | mis | sió | ne
etimologia

dal latino admissio che deriva da admittĕre cioè "ammettere"

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline