ampere
sostantivo

ampere m inv

  1. (fisica) (metrologia) (elettrotecnica) unità di misura del Sistema Internazionale dell'intensità di corrente elettrica, indicata col simbolo A e pari all'intensità di una corrente mantenuta in due conduttori lineari paralleli, di lunghezza infinita, di sezione trasversale trascurabile e posti ad un metro di distanza l'uno dall'altro nel vuoto, che produce tra questi una forza pari a 2 decimilionesimi di newton per ogni metro di lunghezza
    • i fulmini sprigionano una corrente fino a 200.000 ampere
sillabazione
am | pè | re
pronuncia

(IPA): /amˈpɛr/

etimologia

da Ampere

parole derivate traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline