annullamento
sostantivo

annullamento m sing (pl: annullamenti)

  1. atto o effetto dell'annullare
  2. (psicologia) (psichiatria) catalessia o anche stato depressivo cosciente
  3. (senso figurato) stato interiore e spirituale transitorio in cui si giunge a purità e/o "neutralità" dell'essere
  4. (diritto) eliminazione ufficiale dell'efficacia di un negozio giuridico
sillabazione
an | nul | la | mén | to
pronuncia

(IPA): /annulla'mento/

etimologia

da annullare, dal latino tardo annullare che deriva da nullus cioè "nullo"

sinonimi contrari
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline