annuvolare
verbo

coniugazione

  1. coprire di nuvole; rendere nuvoloso (generalmente detto del cielo)
    • grosse nubi temporalesche annuvolavano il cielo
  2. (senso figurato) togliere chiarezza, lucidità, capacità di vedere, comprendere o ragionare
sillabazione
an | nu | vo | là | re
pronuncia
  • (IPA): /an.nu.voˈla.re/
etimologia

dal latino annubilare, infinito presente attivo di annubilo, composto di ad-#Latino|ad- e nubilo, a sua volta derivato da nubilus, "nuvoloso", e/o da nubilum, "nube"

sinonimi parole derivate
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.005
Dizionario italiano offline