antifrasi
sostantivo

antifrasi f inv

  1. figura retorica il cui uso consiste nello scambiare con il termine o la proposizione di significato opposto il termine o la proposizione che esprimerebbero letteralmente ciò che si intende enunciare, per ottenere un effetto ironico, eufemistico o spiazzante
    • meglio di così non poteva proprio andare!
    • chi è quell'adone che tua sorella è impegnata a staccarsi di dosso?
    • oggi sei puntuale, ho dovuto aspettare solo mezz'ora
sillabazione
an | tì | fra | si
pronuncia

(IPA): /anˈtifrazi/

etimologia

dal latino tardo antiphrăsis che deriva dal greco ἀντί-ϕρασις formato da ἀντί cioè "contro" e ϕράζω ossia "dire";
dal greco antí, contro, e phrásis, ossia "discorso, locuzione"

parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.055
Dizionario italiano offline