appoggio
sostantivo

appoggio m sing (pl: appoggi)

  1. sostegno fisico o anche figurato
  2. avere l'aiuto ed il favore oppure consenso e, per estensione, la fiducia
  3. (diritto) diritto di appoggiare il proprio edificio al muro di un altro
  4. (sport) negli sport di montagna rilievo roccioso su cui mettere i piedi
  5. (raro) un aiutino, specie in cose ardue ma comunque non impossibili

verbo
  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di appoggiare
sillabazione
ap | pòg | gio
pronuncia

(IPA): /ap'pɔdʤo/

etimologia

derivazione di appoggiare ( dal latino appodiare, che deriva da podium ossia "piedistallo")

sinonimi contrari proverbi e modi di dire
  • appoggio esterno: espressione politica che indica un supporto politico ad uno o più gruppi parlamentari oppure anche un sostegno come leader; altrimenti riguarda possibili accordi tra partiti o loro appartenenti

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline