approfittare
verbo

coniugazione

  1. trarre profitto
    • devo approfittare del silenzio per leggere un libro
  2. trarre indebito vantaggio
    • non si deve approfittare della buone fede altrui
    • cercò di approfittare del dolore arrecatogli con le offese fatte
  3. (per estensione) (senso figurato) usufruire di o "utilizzare" qualcuno e/o qualcosa "iniziando" dall'altrui debolezza o impreparazione; plagiare
  4. (per estensione) strumentalizzare valori sani o principi morali contro coloro che li rappresentano e vivono realmente
  5. (gergale) apprezzare piacevolmente qualcosa partecipandovi
  6. (familiare) in seguito a gentilezze ricevute, comportarsi vilmente con arroganza, stizza e talvolta persino disprezzo
sillabazione
ap | pro | fit | tà | re
pronuncia

(IPA): /approfit'tare/

etimologia

derivazione di profitto

sinonimi parole derivate termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline