aratura
sostantivo

aratura f sing (pl: arature)

  1. l'operazione di dissodare il terreno con l'aratro; si esegue prima delle semine e consiste nel tracciare dei solchi nel terreno rivoltandolo per rinnovarne la fertilità e migliorare la resa; pratica utilizzata principalmente nelle coltivazioni di cereali, granaglie e simili (mais, soja)
sillabazione
a | ra | tù | ra
pronuncia

(IPA): /araˈtura/

etimologia

dal latino tardo aratura

parole derivate
  • motoaratura
termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline