assegno
sostantivo

assegno m sing (pl: assegni)

  1. (diritto) (economia) (commercio) (finanza) somma di denaro assegnata a vantaggio di qualcuno in cambio di beni o prestazioni
  2. forma di pagamento istituita dagli arabi (tra il V e IX secolo) e perfezionato dai mercanti italiani nel XIII secolo
  3. modulo emesso da un istituto di credito, che una volta opportunamente compilato, permette di compiere e concedere pagamenti

verbo

assegno

  1. prima persona dell'indicativo presente di assegnare
sillabazione
as | sé | gno
pronuncia

(IPA): /asˈseɲɲo/

etimologia

deverbale di assegnare, dal latino assignare, formato da ad- e signare'' cioè "segnare"

sinonimi
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline