asseverare
verbo

coniugazione

  1. asserire, sostenere, affermare qualcosa con sicurezza, in modo deciso e autorevole
  2. (diritto) nel linguaggio burocratico, garantire, certificare l'aderenza alla verità dei fatti, specialmente di quanto contenuto in una perizia o in una traduzione, oppure la conformità alle norme vigenti, nei modi previsti dalla legge (vedi asseverazione)
sillabazione
as | se | ve | rà | re
etimologia

dal latino adsĕvēro, propriamente "io parlo seriamente, io faccio sul serio", derivato di severus "severo, serio, grave, solenne"

parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.018
Dizionario italiano offline