assioma
sostantivo

assioma m sing (pl: assiomi)

  1. (filosofia) verità scontata ed evidente
  2. (matematica) tutti e solo gli enunciati che, pur non essendo stati dimostrati, sono considerati veri
sillabazione

as | siò | ma

pronuncia

(IPA): /asˈsjɔma/

etimologia

dal latino tardo axioma che deriva dal greco ἀξίωμα derivazione di ἄξιος cioè "valido, degno"

sinonimi
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline