astensione
sostantivo

astensione f sing(pl: astensioni)

  1. atto e risultato di tenersi lontano da qualcosa
  2. (diritto) istituto processuale col fine di garantire l'imparzialità personale di un soggetto incaricato di esercizio di una funzione giurisdizionale, che consiste nel mancato esercizio di tale funzione
sillabazione
a | sten | sió | ne
pronuncia

(IPA): / astenˈsjone/

etimologia

dal latino tardo abstentio, che deriva da abstinere cioè "astenersi"

sinonimi contrari


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline