attenzione
sostantivo

attenzione f sing (pl: attenzioni)

  1. lieve vigilanza
    • con il grande caldo si deve porre attenzione anche all'alimentazione
  2. selezione, da parte della mente, dei contenuti dell’esperienza attuale o passata, che sono presentati alla coscienza per una elaborazione che li rende consapevoli
    • questo fatto necessita di maggior attenzione
sillabazione
at | ten | zió | ne
pronuncia

(IPA): /atten'tsjone/

etimologia

dal latino attentio, derivazione di attendĕre ossia "rivolgere l’animo"

sinonimi contrari proverbi e modi di dire
  • prestare attenzione: fare attenzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline