autore
sostantivo

autore m

singolareplurale
maschileautoreautori
femminileautriceautrici

  1. chi dà origine, chi è causa, chi inventa
    • autore dello scherzo, autore dell'omicidio, autore del pettegolezzo;
  2. (diritto) colui che ha creato un'opera dell'ingegno
    • Giuseppe Verdi e Arrigo Boito sono gli autori dell'"Otello" e del "Falstaff"
    • diritto d'autore: normativa che stabilisce quali diritti ha il creatore di un'opera su ciò che ha creato
  3. (popolare) nel linguaggio comune è spesso sinonimo di scrittore
    • Giacomo Leopardi è l'autore che preferisco
sillabazione
au | tó | re
pronuncia

(IPA): /au'tore/

etimologia

dal latino auctōre(m) derivato dal participio passato auctum del verbo augĕo che significa accrescere, aumentare; dunque l'autore in senso etimologico è colui che con la sua opera accresce la realtà, o la cultura, e così via

sinonimi parole derivate proverbi e modi di dire
  • film d'autore , quadro d'autore :un'opera d'arte o dell'ingegno in generale quando è realizzata da un personaggio il cui talento è largamente riconosciuto

traduzione

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.006
Dizionario italiano offline