barbagianni
sostantivo

barbagianni m inv

  1. (zoologia) (ornitologia) uccello rapace notturno appartenente all'ordine degli strigiformi, genere Tito (Tyto alba). È più grande della civetta, il piumaggio è solitamente rossiccio bruno sul petto oppure candido, e fulvo sul dorso, mentre il disco facciale è bianco; il becco è ricurvo, classificazione scientifica: Tyto alba
    • il barbagianni è un rapace
  2. (senso figurato) vecchio bisbetico, uomo sciocco e noioso
sillabazione
bar | ba | giàn | ni
pronuncia

(IPA): /barba'ʤanni/

etimologia

dall'unione di barba, nel senso di zio, e Gianni, abbreviazione del nome di Giovanni


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline