bollare
verbo

coniugazione

  1. (burocrazia) (politica) (diritto) (economia) marchiare con un bollo, un francobollo, un marchio, col fine di attestare il pagamento di chi deve rendere noto un atto legislativo allo stato
  2. affibbiare a qualcuno o a qualcosa delle qualità negative
    • il candidato è ormai bollato d'infamia e non più presentabile
  3. fare le bolle, specialmente i pesci nell'acqua
  4. colpire provocando dei danni visibili
sillabazione
bol | là | re
pronuncia

(IPA): /bolˈlare/

etimologia

dal latino medievale bullare che deriva da bulla cioè "sigillo"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.036
Dizionario italiano offline