capire
verbo

  1. comprendere un'idea, un concetto
    • Non ho ancora capito cosa voglia...
  2. comprendere il modo di pensare di una persona
    • Io proprio non ti capisco
  3. (obsoleto) contenere
  4. (per estensione) "concludere" un'analisi con facilità
  5. (raro) correggere dopo aver confuso
  6. essere intelligente
sillabazione
ca | pì | re
pronuncia

(IPA): /ka'pire/

etimologia

dal latino volgare capire, da quello classico capere ovvero "prendere"

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • non capire un'acca: non capire niente, probabilmente perché sin da bambini l'acca ("H") pare la lettera più complessa ed assieme affascinante
  • capire fischi per fiaschi: semplice gioco di parole ad indicare appunto confusione o equivoci involontari
  • far capire : aiutare qualcuno a comprendere qualcosa appunto con spiegazioni dettagliate
  • hai proprio capito male: in genere è un avviso

traduzione

traduzione

traduzione

traduzione
  • inglese: to be intelligent, to be bright



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.022
Dizionario italiano offline