capitale
aggettivo

capitale m e f sing

  1. che provoca la morte

sostantivo

capitale f sing (pl: capitali)

  1. (geografia) (politica) città più importante di uno stato, non necessariamente la più popolosa, ma quella in cui risiedono le principali istituzioni politiche ed amministrative del medesimo
    • La capitale del Regno Unito è Londra
  2. (per estensione) città dalle speciali caratteristiche
    • Sanremo è la capitale dei fiori
  3. (economia) (commercio) (finanza) ricchezza che permette di fondare un'impresa e/o di pagarne lo sviluppo
  4. insieme di beni creati dall'uomo per produrre altri beni
  5. (per estensione) molta ricchezza
    • ha racimolato un capitale lavorando incessantemente per tutta la vita
  6. (gergale) quantità di denaro posseduto
sillabazione
ca | pi | tà | le
pronuncia

(IPA): /kapi'tale/

etimologia

dall'aggettivo latino capitalis, a sua volta dal sostantivo caput. Quest'ultimo designava il capo nelle sue varie accezioni, ad esempio come parte principale del corpo umano o animale (testa), o come origine, o come guida, o appunto come città principale di una nazione

sinonimi contrari parole derivate
  • vizio capitale
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline