capolavoro
sostantivo

capolavoro m sing (pl: capolavori)

  1. (arte) (letteratura) (poesia) opera eccellente
    • ''Ars amatoria è il capolavoro della poesia erotica italiana
    • la cupola del Duomo di Firenze è il capolavoro di Filippo Brunelleschi
  2. (per estensione) ciò che esprime al massimo grado una qualità, anche negativa
    • quella sua asserzione è un capolavoro di ipocrisia
  3. (scuola) opera con la quale l'allievo di una scuola operaia o artigianale, o un operaio assunto in prova, dimostra agli esaminatori la propria capacità
sillabazione
ca | po | la | vó | ro
pronuncia

(IPA): /kapola'voro/

etimologia

composto di capo e lavoro

sinonimi contrari
  • anticapolavoro



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline