casa
sostantivo

casa f sing (pl: case)

  1. (architettura) (edilizia) (tecnologia) (ingegneria) edificio costruito per essere utilizzato come abitazione e composto da uno o più piani, suddivisi in vani distinti, ognuno per un uso specifico
    • un mio amico ha acquistato una bella casa in montagna
  2. la dimora di una persona; la costruzione o struttura in cui uno vive; in particolare la casa in cui uno vive con la sua famiglia
    • ti avviso che stasera torno a casa tardi dal lavoro
    • e, in quel momento solo, si recò in piazza per poi andare a casa e riprendere il lavoro
  3. edificio che accoglie temporaneamente, per motivi specifici di salute o altro, alcune categorie di persone
    • ha dovuto ricoverare sua zia in una casa di riposo
  4. (senso figurato) (industriale) casa costruttrice
    • ho portato il mio scooter dal meccanico per una riparazione, ma ho dovuto aspettare qualche giorno perché il pezzo di ricambio era reperibile solo presso la casa costruttrice
  5. (scacchi) nel gioco degli scacchi, è il nome tecnico della casella sulla scacchiera
  6. (astrologia) ognuna di dodici parti in cui è suddiviso il cielo in un dato momento
    • alla tua nascita Saturno si trovava nella settima casa
  7. (astrologia) casa lunare: ognuna di ventotto parti in cui è suddiviso il cielo durante il moto di rivoluzione della Luna
    • la Luna entrerà nella venticinquesima casa lunare alle 16:31 di giovedì prossimo
sillabazione
cà | sa
pronuncia
  • (italiano settentrionale) (IPA): /ˈkaza/
  • (italiano standard) (IPA): /ˈkasa/
etimologia

dal latino casa#Latino|casa, ossia "capanna, casa rustica"

sinonimi parole derivate proverbi e modi di dire
  • casa dolce casa
  • casa mia, casa mia, per piccina che tu sia, tu mi sembri una badia: avere una casa propria significa avere più libertà
  • essere casa e chiesa: essere una persona retta, a volte anche con accezione negativa
  • essere di casa: essere frequentatore abituale di un certo ambiente
  • mettere su casa: crearsi una famiglia
  • giocare in casa: agire in un ambiente conosciuto
  • tornare a casa: usato anche con significato più ampio, come tornare in patria o nella propria città
  • donne per casa, una in figura, l'altra in pittura: se si vuole la pace in casa deve esserci una sola donna
  • grosso come una casa: qualcosa di notevole, molto evidente
    • ha commesso un fallo grosso come una casa
    • gli ha fatto un regalo grosso come una casa
  • Due noci in un sacco e due donne in casa fanno un bel fracasso
  • aiutarli a casa loro: slogan politico che insiste affinché alcuni stranieri non si stabiliscano neanche come cittadini in altri Paesi: senza specificare l'origine della "casa", s'intende quindi che restino al di fuori dei confini senza capire bene quale aiuto verrebbe appunto offerto

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.010
Dizionario italiano offline