cassa
sostantivo

cassa f (pl: casse)

  1. (falegnameria) contenitore dotato di coperchio, spesso in legno, utilizzato per il trasporto e/o per riporre oggetti
  2. (diritto) (economia) (commercio) (finanza) istituto di credito col fine di raccogliere piccoli risparmi e di concederli in prestito o pagamento
sillabazione
càs | sa
pronuncia

(IPA): /'kassa/

etimologia

dal latino capsa ossia "scatola, cassetta" a sua volta derivato dal greco kapsa

sinonimi parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.026
Dizionario italiano offline