chiodo
sostantivo

chiodo m sing (pl: chiodi)

  1. (metallurgia) (tecnologia) (ingegneria) sottile barra di metallo aguzza da un lato usata per unire due (o più) parti (solitamente di legno)
  2. (senso figurato) dolore pungente
  3. (gergale) (abbigliamento) giubbotto di pelle
  4. (per estensione) auto, moto, scooter con poca potenza, poca velocità, ecc
    • Negli anni '90 il Benelli era letteralmente un chiodo

verbo

chiodo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di chiodare
sillabazione
chiò | do
pronuncia

(IPA): /'kjɔdo/

etimologia
  • (sostantivo) dal latino clavus, dal latino volgare claus, da cui rispettivamente le forme antiche chiavo e chiovo
  • (voce verbale) vedi chiodare
sinonimi parole derivate
  • chiodare, chidato, chiodaio, chiodaia, portachoidi, cacciachiodi
proverbi e modi di dire
  • essere magro come un chiodo

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline