chiudere
verbo

  1. porre in aderenza le parti distinte o aperte di una cosa in modo da impedire il passaggio o l'utilizzo
  2. ostruire un'entrata
  3. porre fine a qualcosa
    • chiudere la riunione
  4. (gergale) (lavoro) completare e confermare un contratto di vendita ed acquisto
  5. (sport) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

  6. concludere un'attività
sillabazione
chiù | de | re
pronuncia

(IPA): /ˈkjudere/

etimologia

dal latino cludere, che deriva dal latino classico claudĕre

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • chiudere la porta in faccia: non dar seguito ad una richiesta di aiuto
  • chiudere i conti

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline