cibo
sostantivo

cibo m sing (pl: cibi)

  1. (gastronomia) (biologia) alimento che viene ingerito dall'uomo o dall'animale
    • la quantità di cibo che potete mangiare senza aumentare di peso dipende dal vostro metabolismo
    • cibo di qualità
  2. (familiare) in generale è un menù specifico
    • "Dai, andiamo... Fidati! In quel ristorante si mangia ottimo cibo "
  3. (senso figurato) ciò con cui si ha piena dimestichezza
    • "Eh, me lo chiedi!? Ora vedrai, l'informatica è il mio cibo !"

verbo

cibo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di cibare
sillabazione
cì | bo
pronuncia

(IPA): /ʧiːbo/

etimologia
  • (sostantivo) dal latino cibus ossia "cibo"
  • (voce verbale) vedi cibare
sinonimi parole derivate termini correlati traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline