citrullo
sostantivo

citrullo m sing (pl: citrulli)

  1. si usa soprattutto in Toscana, in tono scherzoso o offensivo per identificare una persona stupida, sciocca, facilmente raggirabile, non furba, tonta
    • ma dai, ti sei fatto fregare il motorino! sei proprio un citrullo!
sillabazione
ci | trùl | lo
pronuncia

(IPA): /ʧi'trullo/

etimologia

da una variante dialettale meridionale di citriuolo, cetriolo
da una italianizzazione del francese "citrouille", zucca

sinonimi parole derivate
  • citrullaggine, citrulleria, incitrullire, rincitrullire
proverbi e modi di dire
  • Chi è nato citrullo per gli altri è un trastullo



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline