climax
sostantivo

climax m inv

  1. (linguistica) gradazione o serie di termini, di intensità crescente, per aumentare enfaticamente l'effetto di una espressione es. vado, corro, fuggo.
  2. momento culminante
sillabazione
clì | max
pronuncia

(IPA): /ˈklimaks/

etimologia

deriva dal greco κλῖμαξ cioè "scala"

contrari
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline