collegamento
sostantivo

collegamento m sing (pl: collegamenti)

  1. comunicazione o connessione stabilita nello spazio e nel tempo secondo un determinato piano
  2. (economia) coordinamento istituito e mantenuto tra settori interdipendenti o fasi necessarie di un'attività o di un'impresa
  3. (tecnologia) (ingegneria) unione di elementi strutturali
sillabazione
col | le | ga | mén | to
pronuncia

(IPA): /kollega'mento/

etimologia

derivato di collegare (dal latino colligare, formato da con- e da ligare ossia "legare")

sinonimi contrari termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.027
Dizionario italiano offline