coltivare
verbo

coniugazione

  1. l'insieme delle attività volte a predisporre la terra in modo che vi possano attecchire vegetali di vario genere
  2. l'insieme delle attività volte a far germogliare e crescere una pianta fino all'eventuale momento del raccolto dei loro frutti, o della loro potatura
  3. (senso figurato) dedicarsi a qualcosa con passione, specialmente qualcosa di intellettuale, nutrire, per esempio, un sogno
    • coltivare un hobby
  4. (senso figurato) prestare attenzione a qualcuno, nutrire un sentimento perché non si affievolisca
    • coltivare un'amicizia
    • coltivare una relazione
sillabazione
col | ti | và | re
pronuncia

(IPA): /kolti'vare/

etimologia

dal latino cultivare che deriva da cultus, participio passato di colere: "coltivare"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati
traduzione

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.009
Dizionario italiano offline