complottare
verbo

coniugazione

  1. cospirare, tramare qualcosa contro persone o istituzioni, anche nel significato di preparare tranelli innocui o in quello scherzoso di parlottare con aria circospetta
    • sono certo che quei due stanno complottando uno dei loro perfidi scherzi

      coniugazione

  2. tessere, orchestrare un complotto, pianificare macchinazioni
    • mentre si fingeva leale, in realtà complottava contro i suoi capi
sillabazione
com | plot | tà | re
pronuncia

(IPA): //komplotˈtare/

etimologia

dal francese comploter, derivato di complot cioè "complotto"




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline