concedere
verbo

  1. offrire qualcosa a qualcuno senza costrizioni o obblighi, spontaneamente o su richiesta
  2. (spesso seguito da subordinata oggettiva) dare il permesso di fare qualcosa
  3. (spesso seguito da subordinata oggettiva) riconoscere la verità di qualcosa; ammettere che qualcosa sia vero
sillabazione
con | cè | de | re
pronuncia

(IPA): /kon'ʧɛdere/

etimologia

dal latino concedere#Latino|concedĕre, infinito presente attivo di concedo#Latino|concedo, letteralmente "ritirarsi dinanzi a qualcuno, cedere", ma le accezioni dell'italiano moderno erano già in latino; a sua volta composto di con-, derivato di cum, "con", e cedo#Latino|cedo, "andare, andare via, cedere"

sinonimi parole derivate
traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline