confutare
verbo

coniugazione

  1. dimostrare (o cercare di dimostrare) con argomentazioni contrarie che un'opinione, una tesi, una dottrina o una conclusione risultano false od errate
  2. ammettere l'assurdità di qualcosa e verificarne l'inattendibilità
  3. (gergale) opporsi in modo categorico
sillabazione
con | fu | tà | re
pronuncia

(IPA): /koŋfu'tare/

etimologia

dal latino confūtare

sinonimi contrari parole derivate
traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.036
Dizionario italiano offline