conseguire
verbo

coniugazione

  1. atto continuato con un principio, una motivazione o una causa ed un fine
  2. (senso figurato) raggiungere, arrivare a
  3. esplicitarsi o estrinsecarsi di una o più reazioni
  4. (per estensione) con riferimento ad un effetto o fenomeno scaturiti da una causa oppure ad una o più azioni realizzate con un motivo originario
    • Ciò considerato, ne consegue che...
sillabazione
con | se | guì | re
pronuncia

(IPA): /konseˈgwire/

etimologia

dal latino consĕqui cioè "seguire, ottenere", formato da con- e da sequi ossia "seguire"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline