consolato
aggettivo

consolato m sing

singolareplurale
maschileconsolatoconsolati
femminileconsolataconsolate

  1. definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

sostantivo

consolato m sing (pl: consolati)

  1. (diritto), (politica), (storia) (in particolare nell'antica Roma) la carica di un console, comprensiva degli oneri e dei poteri ad essa associati, e/o il periodo di tempo in cui tale carica era occupata da un dato individuo
    • ''Cesare venne eletto al consolato
    • durante il consolato di Valerio Publicola...
  2. (diritto), (politica) (con accezione moderna) l'ufficio o comunque il luogo in cui risiede ufficialmente ed opera un console straniero

verbo

consolato

  1. participio passato maschile singolare di consolare
sillabazione
con | so | là | to
pronuncia

(IPA): /konsoˈlato/

etimologia
  • (sostantivo) dal latino consulatus, derivato di ''consul
  • (voce verbale) vedi consolare
sinonimi contrari termini correlati
traduzione

traduzione

Consolato
sostantivo

Consolato m

  1. nome proprio di persona maschile

    [dal lat. consulatus -us]




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline