contesto
sostantivo

contesto m sing (pl: contesti)

  1. elementi di riferimento
    • nel suo contesto
  2. (linguistica) l'insieme di concetti in uno scritto e/o un discorso, che aiuta a comprendere il significato delle singole parti oppure una visione in sintesi della trama di un racconto, di una storia, di un romanzo, ecc
  3. (per estensione) l'insieme delle circostanze economiche, politiche, storiche e sociali che sono di sfondo a un fatto
    • contesto sociale
  4. (senso figurato) ambiente e/o frequentazioni rispetto alle dinamiche esistenziali di uno o più vissuti particolari e correlati tra loro, qui intese in un tempo circoscritto nella vita di uno o più individui
  5. (senso figurato) (per estensione) caso particolare che riguarda una persona nello svolgimento culminante di una fase precisa
  6. (familiare) quadro politico generale di una situazione storica di breve periodo

verbo

contesto

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di contestare
sillabazione
con | tè | sto
pronuncia

(IPA): /konˈtɛsto/

etimologia

dal latino contextus cioè "connessione, nesso"

sinonimi traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline