continuare
verbo

coniugazione

  1. andare avanti
  2. (per estensione) proseguire in qualcosa iniziato precedentemente
  3. (familiare) insistere ostinatamente con un atteggiamento non gradito, finanche ostile
    • "Eh, quello continua... Cosa posso fare? Io ho provato ma... niente"
sillabazione
con | ti | nu | à | re
pronuncia

(IPA): /kontinuˈare/

etimologia

dal latino continuare, infinito presente attivo di continuo#Latino|continuo, propriamente "congiungere" ma anche "continuare, prolungare, andare avanti"; a sua volta derivato da continuus cioè "continuo"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.010
Dizionario italiano offline