contrasto
sostantivo

contrasto m sing (pl: contrasti)

  1. (filosofia) mancanza di armonia
  2. (sport) (calcio) impedimento fisico, in uno sport di squadra, del gioco di un avversario
  3. (fotografia) (cinematografia) (matematica) (fisica) rapporto o differenza tra il valore del punto più luminoso e quello del punto più scuro della luminosità di un'immagine
  4. accostamento surreale di un fenomeno col suo contrario, per cercare di far capire gli aspetti meno evidenti della personalità, della natura e della tecnologia

verbo

contrasto

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di contrastare
sillabazione
con | trà | sto
pronuncia

(IPA): /konˈtrasto/

etimologia

da contrastare dal latino tardo contrastare, formato da contra cioè "contro" e da stare ossia "stare"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.010
Dizionario italiano offline