controriforma
sostantivo

controriforma f sing(pl: controriforme)

  1. (religione), (cristianesimo) rinnovamento moralizzatore della chiesa cattolica che, incentrata sulle decisioni del Concilio di Trento, svoltosi alla metà del Cinquecento, si prefiggeva di opporsi al protestantesimo, fondato da Martin Lutero
sillabazione
con | tro | ri | fór | ma
pronuncia

(IPA): /kontroriˈforma/

etimologia

formato da contro- e riforma

parole derivate
  • controriformistico

traduzione
  • inglese: Counter-Reformation, Catholic-Reformation

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.028
Dizionario italiano offline