culla
sostantivo

culla f (pl: culle)

  1. piccolissimo letto per bimbi appena nati
  2. (senso figurato) (storia) luogo di origine di una civiltà, di una cultura o di un popolo
    • l'Africa è stata la culla dell'umanità
    • la Grecia è stata la culla della filosofia
  3. (meccanica) parte inferiore del telaio di una motocicletta, col compito di ospitare il motore e di collegare il forcellone con l'avantreno

verbo

culla

  1. terza persona singolare dell'indicativo presente di cullare
  2. seconda persona singolare dell'imperativo di cullare
sillabazione
cùl | la
pronuncia

(IPA): /'kulla/

etimologia

dal latino tardo cunula, diminutivo di cuna

sinonimi
  • (da neonato) lettino
  • (per estensione) infanzia
  • (senso figurato) luogo di origine, terra natale, natali
contrari parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline