sostantivo

m inv

  1. (letterario) giorno
    • Non si sentia bene, quel , la giovin donzella

verbo

  1. seconda persona singolare dell'imperativo di dire
etimologia
  • (sostantivo) deriva dal sostantivo latino dies (conservato ed usato soprattutto nei giorni della settimana come Lune-dì, Marte-dì, Mercole-dì...)
  • (voce verbale) vedi dire
contrari


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline