denaturare
verbo

coniugazione

  1. (chimica) (tecnologia) (ingegneria) introdurre sostanze nocive in un prodotto chimico, per renderlo adatto a scopi diversi da quello di partenza
  2. (biologia) (biochimica) cambiare la struttura nativa di una proteina per farle cambiare funzione
sillabazione
de | na | tu | rà | re
pronuncia

(IPA): /denatuˈrare/

etimologia

dal francese dénaturer, formato da de- cioè "dis-" e da nature ossia "natura"


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline