deposito
sostantivo

deposito m sing (pl: depositi)

  1. (diritto) (economia) contratto col quale una parte detta depositario riceve dall'altra, detta deponente, una cosa mobile con l'obbligo di custodirla e di restituirla in natura
  2. azione di dare in custodia un oggetto per poi riprenderlo

verbo

deposito

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di depositare
sillabazione
de | pò | si | to
pronuncia

(IPA): /de'pɔzito/

etimologia

dal latino deposĭtum che deriva da deponĕre cioè "deporre"

sinonimi contrari parole derivate
  • capodeposito

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline