digitale
aggettivo

digitale m sing (pl: digitali)

  1. (biologia) (anatomia) (fisiologia) relativo al dito o a più dita delle estremità
    • a quel pregiudicato sono state prese le impronte digitali
  2. (elettronica) (informatica) (tecnologia) (ingegneria) di segnale elettrico discreto, con sequenze ordinate di accensione e spegnimento, e che trasporta informazioni ottenute da un segnale analogico continuo con un convertitore

sostantivo

digitale f sing

  1. (botanica) (farmacia) genere erbaceo della famiglia delle Scrophulariaceae (come la bocca di leone), con fiori che hanno una caratteristica forma simile a un ditale; i fiori sono riuniti in racemi terminali unilaterali all'apice del fusto;classificazione scientifica: Digitalis; alcune specie contengono glicosidi con effetti cardiotonici
sillabazione
di | gi | tà | le
pronuncia

(IPA): /diʤi'tale/

etimologia
  • ( del dito) dal latino digitalis, che deriva da digĭtus ossia dito
  • (informatica) dall’inglese digit cioè "cifra", che a sua volta viene dal Middle English digĭtus, per la pratica di contare sulle dita
  • (botanica) dal latino scientifico Digitalis ossia "a forma di dito"
sinonimi contrari parole derivate
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.012
Dizionario italiano offline